Ultima modifica: 21 Ottobre 2016

Erasmus-Plus-KA1-” Partycipate”-Grecia

erasmus+Erasmus-Plus-KA1-” Partycipate”-Grecia

foto-gruppo_daila

I docenti che hanno partecipato a questo corso strutturato provengono dal Liceo Scientifico “N. Copernico” di Prato, dall’Istituto Sestini di Agliana, dall’Istituto Roncalli/Galilei di Pistoia e dall’Istituto Omnicomprensivo di San Marcello Pistoiese.

Eduglocal è un corso di formazione per gli insegnanti che vuole incoraggiare i partecipanti a pensare e riflettere sulle problematiche globali agendo nel contempo a livello locale.
Il progetto sottolinea l’importanza di imparare a conoscere il territorio e il luogo di appartenenza al fine di essere coscienti di ciò che siamo e consapevoli di dove stiamo andando, nella convinzione che da tale consapevolezza nasca la capacità di comprendere che siamo parte del tutto e che, consci di ciò, saremo in grado di comprendere culture, convinzioni e valori diversi dai nostri.
Ritiene, inoltre, rilevante imparare a riconoscere la diversità come ricchezza e a pensare che la monocultura della mente può portare alla massificazione, che a sua volta può tradursi in perdita di identità e valori.

Eduglocal mette anche in evidenza l’importanza dell’istruzione che può aiutare a sviluppare la capacità di adottare soluzioni locali per la comunità globale
L’idea Eduglocal è quella di collegare fra loro l’istruzione formale e non formale al fine di sviluppare nelle generazioni più giovani competenze civiche e sociali che offrano la base per una cittadinanza attiva e responsabile.

Con l’apprendimento fuori della classe, mediante l’incontro con il territorio, le associazioni, le cooperative, gli istituti scolastici, le istituzioni, i musei sono stati affrontati problemi globali e locali quali: sviluppo sostenibile e rispetto dell’ambiente, migrazione e cittadinanza, diritti umani e inclusione sociale, pace e sicurezza, cambiamenti climatici e loro effetto sullo sviluppo, gestione sostenibile delle risorse naturali, disastri naturali.
Learning outcomes include (risultati di apprendimento)
• ‘Glocal’ – Understand concepts of Global and Local Education
• Understand what young people can do to become active in Global issues
• Explore eLearning from a Global perspective
• Using Eduglocal Quests and online resources in the classroom
• A greater understanding of teaching about Global Issues and becoming active outside the classroom
• How teachers can link with Civil Society Organisations
• Learning methodologies for ICT facilitated learning
• Understanding the issues surrounding Migration, Climate Change, Health, Food and Citizenship
• Develop an individual relationship and responsibility to the global challenges
• To become aware of the potential threat to our environment and economy
• Using and interpreting museums for research purposes
• Using the landscape as an outdoor classroom supported by digital media.
• To be able to create and implement your own Web Quests

Tutte le informazioni ( da blog “Zittelleggi”):

Mytilene, Lesvos – 18/24 settembre 2016, EduGloCal di Gianna, Daila e gruppo toscano